News
Home / News & Media / News
01 Agosto 2018
La Stampa
A Verrini i surgelati di Giopescal

A Verrini i surgelati di Giopescal Finalizzata l’acquisizione della catena distributiva di prodotti ittici Leggi anche Condividi Scopri TuttoSoldi Pubblicato il 01/08/2018 Ultima modifica il 01/08/2018 alle ore 17:49 luigi grassia È stata finalizzata in questi giorni una importante acquisizione da parte di Verrini Holding, già proprietaria della Antonio Verrini & Figli, storica azienda genovese di distribuzione di prodotti ittici freschi, conservati e surgelati. Si tratta dei nove punti vendita della catena di negozi specializzati nella vendita di prodotti ittici surgelati a marchio “Giopescal”, insegna fondata nel 1930 dalle famiglie Giolfo e Calcagno, dislocati a Genova e provincia per un totale di circa 2000 mq di superficie di vendita, con oltre una ventina di addetti, un magazzino centralizzato a Genova e un fatturato 2017 di circa 4 milioni di euro. L’operazione prevede l’ingresso in maggioranza nel capitale da parte di Verrini Holding, che affiancherà la famiglia Calcagno rimasta sino a oggi unico socio. L’insegna e il marchio saranno mantenuti mentre per i prossimi mesi è previsto un piano commerciale per rinnovare le attività dei punti vendita. Grazie alle sinergie con la Antonio Verrini & Figli, oltre al surgelato ittico, il portfolio prodotti verrà rivisto e valorizzato per arricchire la gamma secondo le nuove tendenze che il mercato sta via via richiedendo. Antonio Verrini & Figli opera da circa 50 anni nel mercato della distribuzione di prodotti ittici freschi, conservati e surgelati.

Con sede a Genova, 5 filiali tra Liguria e Toscana, uno stabilimento dedicato alla lavorazione per lo stoccafisso e il baccalà, opera tutti i giorni dell’anno, H24, grazie a oltre 100 addetti diretti e una flotta di 50 mezzi refrigerati con un fatturato che nel 2017 ha raggiunto circa 47 milioni di euro. Grazie alla rete di fornitori – locali, italiani, internazionali – l’azienda garantisce ai clienti (le più importanti catene della Gdo italiane, pescherie, ristoranti della Costa Azzurra, Piemonte, Lombardia, Liguria e Toscana) il presidio della filiera. L’acquisizione di Giopescal si inserisce nel piano di sviluppo che il gruppo Verrini si è prefissato verso una crescita per linee interne ed esterne sia nel settore “core” dell’ittico, che in altri contigui all’alimentare, non solo in Italia.